Fale conoscoReceba nosso e-news letterReportagens sobre mosaicoFhashes de mosaicos em viagensEventos e novidadesEntrevistas, ambientes, mosaicosMosaicos e seus autoresFatos Interessantes
 












 

 

 

NOTÍCIAS

 



Giulio Menossi: Con le valigie fatte per andare in Brasile

  (clique aqui para ler em português)
Releitura em mosaico - "Primavera di Botticelli"

Il Deposito del Mosaico, comandato dall’imprenditrice Leticia Melara e dall'artista Bea Pereira, porta a Curitiba, in collaborazione con la mosaicista Rosemarie Castro, l’italiano di Udine  e maestro dell’arte musiva, Giulio Menossi.

Seguendo l'idea di attrarre rinomati artisti al capoluogo del Paraná, il Deposito si apre per tre workshop della durata di 10 giorni ognuno. Menossi presenterà, a febbraio e marzo 2014, le tecniche per la produzione musive di ritratti, paesaggi e astratte. "Essendo uno dei migliori mosaicisti del mondo, forse il meglio, Giulio Menossi sicuramente ci porterà lezioni preziose. Lui è versatile e creativo. Dobbiamo stare attenti a tutto ciò che questo magnifico maestro ha da dirci e cosi trovare, dai suoi insegnamenti, i nostri cammini”, enfatizza Bea Pereira.

 
     
 

Acima, Giulio Menossi e,
à esquerda, a sua "Pietà",
releitura em mosaico da obra
de Michelangelo

Abaixo, as mosaicistas
Bea Pereira, do Depósito do Mosaico, e Rosemarie Castro

 

 

La mosaicista Rosemarie Castro, mediatore della venuta dell’artista in Brasile, da poco è tornata da un viaggio culturale in Italia, dove ha fatto il workshop con Giulio.

Come risultato ha eseguito la riproduzione della Madonna di Ferruzzi. "Menossi è diligente, delicato e insegna a tutti nello stesso modo, intuindo la capacità di ognuno.

Da lui ho imparato a rispettare la martellina, strumento di uso obbligatorio in questa tecnica - doppio reverso - che insegna. Sono sicura che gli studenti brasiliani apprezzeranno l'esperienza”, accresce Rosemarie.


Oltre ad imparare con Giulio Menossi a Udine, Rose è stata a Piacenza, dove ha frequentato le lezioni dell’artista dell’arte musiva contemporanea, Dino Maccini.
  Nel lavoro intitolato "Nudo", fatto da Rose, è stato utilizzata la tecnica della “ondulazione”.

Il risultato l’ha onorato con la partecipazione, su invito di Giulio Menossi, in Contemporary Mosaic Art Exhibition a Clauiano, in Italia, che riunisce opere di artisti venuti da vari paesi.

È la prima volta che una artista brasiliana partecipa di questa mostra internazionale. "Sono molto contenta di essere presente alla mostra e anche nel catalogo di un evento così importante. È stato come un premio. Essere nel posto giusto al momento giusto. I risultati cominciano a venire. Ho già ricevuto inviti per insegnare in Cile e Argentina".
 

Di notare:
Ritratti : dal 3 al 13 febbraio 2014
Paesaggi: dal 17 al 27 febbraio 2014
Astratte: dal 5 al 15 marzo 2014

Informazioni:
Depósito do Mosaico – Via Alberto Bolliger, 141 – Alto da Glória - Curitiba –PR – (41)3223 8999
o con Rosemarie Castro (41) 99618142 – maninhacastrocelular@gmail.com
 
 

 

 
 
 

 
     
     
 
 


   
     

 

 
Home I Expediente I Anuncie