Fale conoscoReceba nosso e-news letterReportagens sobre mosaicoFhashes de mosaicos em viagensEventos e novidadesEntrevistas, ambientes, mosaicosMosaicos e seus autoresFatos Interessantes
 
























 

 

 

NOTÍCIAS

 



Giulio Menossi in
Brasile: Mosaicisti
celebrano i primi risultati
  (clique aqui para ler em português)
Deise Furlani, Giulio Menossi, Rosangela Gasparin, Tati Guerra, Mônica Lebois e Rosemarie Castro

Il primo workshop di mosaico in Brasile sotto la guida del artista italiano Giulio Menossi ha avuto belissimi risultati. Con umiltà, notabile caratteristica dei grandi maestri, lui cerca la perfezione e insegna ad essere calmo e paziente, in modo che un singolo taglio tra martelina e tagliolo raggiunge la tessera desiderata.

Il lavoro e la soddisfazione degli studenti rivelano il suo talento nell insegnamento dell'arte del mosaico. "Lui insegna poeticamente. Paragona il mosaico ad una canzone che richiede passione, ritmo ed armonia per essere perfetto. Una persona meravigliosa e competente che abbiamo avuto l'onore di conoscere e di imparare con lui", afferma Helô Monteserrat, una delle mosaicisti partecipanti del workshop di ritratti al Depósito do Mosaico, a Curitiba.

 

Mosaico fatto da
Helô Monteserrat durante
il Workshop di Ritratti


 
A sinistra, panoramica del workshop. A destra, Giulio Menossi con Bea Pereira e Rosemarie Castro

 
Sopra: Helô Monteserrat, Mareli Grando, Maria Lucia Z. Bein, Inês Grisotto, Juraci Volpato e Silvana Accioly. A destra, Helô


 
Sopra, panoramica del workshop. A destra, Deise Furlani e Mareli Grando

La capacità e il modo del maestro dispensano commenti. Durante le lezioni, osservati da lontano, si può chiaramente vedere come si svolge per offrire uguale attenzione agli studenti. L'idee fluiscono e i risultati portano la bellezza e la leggerezza di movimenti. Lea tessere, con i loro colori e forme, compongono opere armoniose, illuminate ... che indicano la passione per l'arte che non solo insegna, ma che anche la impara. "Mi piace mettermi sempre alla prova, mi piace eseguire i ritratti perchè non si puó sbagliare. Mi piace eseguire i mosaici di grandi dimensioni per confrontarmi con gli spazi ampi. Ma sopratutto mi piace eseguire i miei sogni", dice Giulio, italiano nato a Udine, piccola "antica" città nel nord-est d'Italia, al confine con l'Austria e la Slovenia. "Terra di confine ricca di storia, Terra di ottimi vini bianchi, a pochi chilometri dal mare e dalle montagne. Direi che è un'ottima posizione", afferma l'artista in relazione al luogo dove vive e dove insegna l'arte del mosaico. A proposito di insegnare in altri paesi, il maestro afferma: "È interessante scoprire come questa antica tecnica è così amata in vari luoghi. Sono felice di essere in Brasile", sottolinea.  
Sopra, lavoro di Mônica Lebois


Lavori di Deise Furlani, Tati Guerra e Terezinha Leão

  Il successo dei workshop a Curitiba, organizzati per l'imprenditore Letícia Melara e per l'artista Bea Pereira, del Depósito do Mosaico, in collaborazione con la mosaicista Rosemarie Castro, ha prolungato il tempo di permanenza del artista in Brasile. All'inizio, tre workshop sarebbero effettuate: Ritratti, già finito, Astratto e Paesaggio. La novità è che ci sarà un altro workshop di Fiori o di Uccelli, tra il 17 e il 21 marzo. Un'altra buona notizia per coloro che vogliono conoscere l’artista sarà la conferenza aperta al pubblico, prevista per il 22 marzo, nel Parco São Lourenço. Una opportunità imperdibile!!!
Giulio Menossi, Tati Guerra e Rosemarie Castro
 

Rilettura fatta di mosaico della opera "Primavera di Botticelli". Lavoro in corso da Giulio Menossi,
enfasi su trasparenza. Cose del maestro

Di notare:
Paesaggi:
dal 17 al 27 febbraio 2014
Astratte:
dal 5 al 15 marzo 2014
Fiori o Uccelli:
dal 17 al 21 marzo 2014

Conferenza “Giulio Menossi – Una Storia nel Mosaico”.
Teatro Cleon Jacques (Parco São Lourenço, via Mateus Leme, 4700).
22 marzo, sabato, 10h.
Libera con prenotazione chiamando (41) 3223 8999 - disponibilità limitata.

Informazioni:
Depósito do Mosaico – Via Alberto Bolliger, 141 – Alto da Glória – Curitiba – PR – (41)3223 8999
o con Rosemarie Castro (41) 99618142 – maninhacastrocelular@gmail.com

* Traduzione: Rosangela Gasparin
** Foto: Magaly Floriano, Rosangela Gasparin e le immagini per gentile concessione degli artisti

 

 

 
 

 
   
   


   
     

 

 
Home I Expediente I Anuncie